Città di Mantova

In primo piano

- Iscritti ai Nidi privati: contributi per le famiglie
- Sto Bene a Scuola 2019: il 3 settembre Convegno per insegnanti al Ma.Mu. (iscrizioni entro 31/8)
- "Accademia dei ragazzi - Estate 2019": attività e proposte per bambini e ragazzi 10-14 anni
- CRED bambini e ragazzi 5-14 anni Estate 2019: tutte le info
- Borse di Studio offerte dal Comune di Mantova: domande entro il 31 ottobre
- Borse di Studio 2019 in ricordo di Alessandro Bartoli: domande entro il 31 ottobre
- Disponibili on-line i calendari scolastici 2019/20 di asili nido e scuole dell'infanzia
- Mense scolastiche: info generali; estratto conto pasti, ricariche e pagamenti; rette e riduzioni
- Newsletter N. 7 (7/6/2019): è possibile consultarla e iscriversi al Servizio

 
Home arrow La Lezione delle Cose
La Lezione delle Cose
stemma comune mantova-2009.jpg 
La lezione delle cose: oggetti, strumenti didattici e materiali
educativi nelle proposte pedagogiche tra Otto e Novecento

"Le cose e le loro lezioni"
 

 

IL LIBRO LE COSE E LE LORO LEZIONI. ITINERARI DI ANALISI PEDAGOGICA IN PROSPETTIVA DIACRONICA
Il volume Le cose e le loro lezioni. Itinerari di analisi pedagogica in prospettiva diacronica, a cura di Monica Ferrari e Matteo Morandi, consultabile sul sito del Comune di Mantova, è protetto da un software DRM (Digital Rights Management), che ne impedisce la copiatura (interamente o parzialmente), la stampa ed il trasferimento su qualsiasi tipo di supporto. Per coloro che sono in possesso di un account Google è possibile includere il volume nel proprio Google Drive, al solo fine della lettura contingente e individuale. Ogni altro uso dell’opera e/o dei suoi contenuti  è vietato e sanzionato. Per le immagini presenti nel volume vige il divieto di ulteriore riproduzione e/o duplicazione con qualsiasi mezzo e per qualsiasi fine. Riguardo ai crediti fotografici e al copyright delle immagini si veda il paragrafo "Crediti fotografici" alle pagine 18 e 19 del volume.

 

DAL NOSTRO ARCHIVIO
Il progetto iniziale, le mostre e le pubblicazioni

logo convegno - albero.jpgLa scuola non è soltanto trasmettitrice di saperi altri, mediati dal mondo dotto e divulgati ai più giovani, né mera traduzione “pratica” di assunti teorico-didattici. Espressione dell’ universo culturale in cui è immersa, essa stessa produce cultura, formula proposte, costruisce progetti di futuro che hanno un impatto di lungo periodo sulla società civile. Anche per questo è necessario studiare le forme di produzione culturale della scuola, a livello di docenti e di allievi, e costruire un corpus ordinato di testimonianze, a partire da fonti fragili, spesso soggette a scarto, dimenticanza ed oblio.

Il progetto di ricerca, studio e valorizzazione del materiale didattico delle scuole dell’infanzia del Comune di Mantova, in collaborazione con il "Centro di ricerca per lo studio e la valorizzazione dei beni culturali scolastici ed educativi"  dell’ Università di Pavia, nasce nel 2008, con l’obiettivo di scoprire e mettere in risalto  una produzione culturale  che comprende gli oggetti di uso quotidiano a scuola, i materiali e i sussidi didattici, i testi di varia tipologia elaborati da allievi e da docenti oltre ad una pubblicistica talora considerata “minore”, frutto dell’esperienza della gente di scuola, con particolare riguardo ai contesti educativi per i più piccini.
Nell'ambito del progetto sono stati realizzati una mostra (novembre 2008-gennaio 2009) con laboratori didattici, seminari di discussione e la stampa del catalogo, il convegno La Lezione delle cose: Educare alle immagini e attraverso le immagini (novembre 2009) e il libro Lezioni di cose, lezioni di immagini. Studi di caso e percorsi di riflessione sulla scuola italiana tra XIX e XXI secolo (Monica Ferrari, Matteo Morandi, Enrico Platé - Edizioni Junior, 2011).
Alcuni degli esiti di tali studi (ma soprattutto le schede della catalogazione del materiale didattico) confluirono in un sito web, ospitato dall'Università di Pavia e consultabile fino a qualche tempo fa, che conteneva un'innovativa collezione digitale, frutto di un percorso di ricerca concepito non solo per valorizzare e far conoscere lo strumentario didattico e la produzione culturale delle scuole di Mantova, ma anche per costruire – in coerenza con il desiderio di mettere in risalto la lezione “delle” cose - un ambiente informativo virtuale, utile a promuovere occasioni comuni di riflessione a tutti coloro che hanno a cuore i contesti educativi tra passato e presente. 

Per continuare il percorso di ricerca...
Per consolidare, ampliare e condividere un lungo percorso di riflessione sulla "lezione delle cose" si è quindi realizzato nel 2017 un altro testo, dal titolo Le cose e le loro lezioni. Itinerari di analisi pedagogica in prospettiva diacronica, a cura di Monica Ferrari e Matteo Morandi, Mantova, Comune di Mantova, 2017. 

Info: pubblicaistruzione@comune.mantova.gov.it

 

Bimbi in auto con il caldo

banner bambini in auto-1.jpg

Accademia dei Ragazzi 2019

banner accademia dei ragazzi 2019-web.jpg

 

 

Dote Scuola

logodotescuola.jpg
banner nidi gratis.png

Le cose e le loro lezioni

bannerlecoselelorolezioni-web.jpg
logo master.jpg
 logo pedibus millepiedini-web.jpg

MantovaScienza

banner_mantovascienza.jpg

banner Vaccinazioni

banner vaccinazioni-1.jpg

Banner bullismo

banner bullismo

banner Non sei da sola

banner non sei da sola_480x320c.jpg
Design by Asitech srl.